iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Fiaccolata Casapound: scontri fra centri sociali e polizia

Di Redazione11 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La tensione in centro città

La tensione in centro città

BERGAMO — Scontri erano previsti e scontri sono stati ieri sera in centro città dove la manifestazione dei centri sociali contro la fiaccolata di Casapound è finita in un corpo a corpo fra gli estremisti di sinistra e la polizia.

Gli scontri più duri sono avvenuti intorno alle 22 nella zona della stazione autolineee. Gli attivisti dei centri sociali hanno cercato di forzare i blocchi delle forze dell’ordine lanciando pietre, bottiglie e fumogeni. Polizia e carabinieri hanno risposto con un paio di cariche disperdendo i manifestanti.

Ancora momenti di tensione in via Angelo Maj. Anche qui lanci di pietre e bottiglie con la polizia che ha scortato il corteo fino al Sentierone.

Nei tafferugli una ragazza è rimasta ferita in maniera lieve alla testa. Sei invece i poliziotti che hanno riportato contusioni negli scontri.

Bellini nuovo presidente dei Giovani imprenditori

La sede di Confindustria BERGAMO -- Il nuovo presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Bergamo Marco Bellini, titolare dell'azienda ...

Titolare del Frutteto aggredito da un rapinatore

La paninoteca "Il frutteto" BERGAMO -- Brutta avventura per il titolare del celebre bar "il frutteto" di via Pascoli ...