iscrizionenewslettergif
Esteri

Terrore allo zoo: branco di tigri assalta bus di turisti

Di Redazione8 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Terrore in uno zoo della Cina

Terrore in uno zoo della Cina

SHADONG, Cina — Hanno passato un quarto d’ora decisamente brutto i turisti in visita a un parco zoologico dell’est della Cina. Il gruppo che stava viaggiando su un bus è stato aggredito da tigri del Bengala.

L’incidente è avvenuto al Jinan Wildlife World, nella provincia di Shandong. Secondo quanto riferiscono le agenzie, ci sarebbe un ferito. Stando al racconto dei turisti, terrorizzati, almeno otto tigri si sono avventate contro il veicolo, rompendo i finestrini e distruggendo a morsi i copertoni. La direzione del parco ha annunciato un’inchiesta e un risarcimento per i turisti.

In Cina vivono circa 6.000 tigri in cattività, e una sessantina allo stato brado nella zona nordest del paese. Non è la prima volta nei parchi zoologici si verificano simili incidenti. Lo scorso anno l’autista di un bus è stato ucciso da una tigra siberiana nella provincia di Heilongjiang. Nel 2010 una tigre del Bengala causò la morte di un custode presso lo zoo di Shangai.

Fukushima, nuovo allarme al reattore numero 2

La centrale atomica di Fukushima FUKUSHIMA, Giappone -- L'ennesimo guaio al reattore nucleare numero 2 della centrale atomica di Fukushima ...

Il mostro di Oslo in tribunale: merito una medaglia per le stragi

Anders Behring Breivik durante la seduta davanti al tribunale di Oslo OSLO, Norvegia -- "Merito una medaglia al valore militare, liberatemi subito". Il mostro di Oslo ...