iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Esteri

Fessurazioni sulle ali: chiesti controlli su tutti gli A380

Di Redazione8 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il gigantesco Airbus A380

Il gigantesco Airbus A380

PARIGI, Francia — L’Agenzia europea per la sicurezza aerea Easa ha chiesto l’ispezione di tutti gli Airbus A380 attualmente in attività a causa di alcune microfessure rinvenute sulle ali di alcuni velivoli, dovute agli enormi sforzi sopportati durante il volo.

I controlli erano già stati annunciati a gennaio, quando erano stati scoperti microcedimenti strutturali sulle ali del gigante dei cieli, l’aereo passeggeri più grande del mondo, delle compagnie aeree Singapore Airlines, Emirates e Air France. Venti aerei erano già stati messi sotto controllo. Ora, alla luce dei risultati di quell’indagine, è stato deciso di allargare i controlli all’intera flotta.

“Vogliamo assicurarci che non ci siano problemi per la sicurezza»”, ha detto un portavoce dell’Easa. Le ispezioni più urgenti riguardano sei apparecchi della Singapore Airlines e due della Emirates. Ma l’agenzia ha prescritto che siano esaminati tutti i 67 aerei attualmente impiegati.

Airbus continua a garantire l’assoluta sicurezza dei suoi velivoli. Nel frattempo la compagnia australiana Qantas ha bloccato uno dei suoi sei A380 per alcune microfessure scoperte sulle ali.

Il mostro di Oslo in tribunale: merito una medaglia per le stragi

Anders Behring Breivik durante la seduta davanti al tribunale di Oslo OSLO, Norvegia -- "Merito una medaglia al valore militare, liberatemi subito". Il mostro di Oslo ...

Antartide: i russi cercano i resti segreti di Hitler

La base russa al lago Vostok LAGO VOSTOK, Antartide -- Il corpo di Adolf Hitler potrebbe essere stati seppellito nel ghiaccio ...