iscrizionenewslettergif
Provincia

Honegger, 7 ore di confronto ma Lombardini non arretra

Di Redazione7 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il cotonificio Honegger di Albino

Il cotonificio Honegger di Albino

BERGAMO — Sette ore di confronto fra i sindacati e l’azienda. Con il Gruppo Lombardini che ha confermato le sue intenzioni di abbandonare l’accordo di programma firmato tempo fa e Cgil, Cisl e Uil a cercare una via d’uscita sulla vicenda Honegger.

All’incontro che si è tenuto in Provincia, per la Cgil erano presenti, oltre al segretario di categoria Fulvio Bolis e ad Enio Cornelli della FILCTEM-CGIL, il segretario generale provinciale Luigi Bresciani, che all’uscita ha detto: “Abbiamo preso atto del disimpegno del gruppo Lombardini rispetto all’accordo di Programma siglato quattro anni fa. Ribadiamo, tuttavia, la necessità che quell’intesa rimanga in vita per consentire comunque il proseguimento dell’attività tessile di Honegger, che garantisce l’occupazione di 130 lavoratori”.

“L’obiettivo – ha continuato Bresciani – è trovare nel frattempo qualcuno interessato ad una nuova operazione sull’area che avrebbe dovuto ospitare il centro commerciale di Lombardini. Facciamo appello anche alle banche perché diano la possibilità all’impresa Honegger di continuare a produrre. Lo ripetiamo, non consideriamo venuto meno l’Accordo di Programma, che resta in vigore, come pure parte dell’area resta disponibile per nuove iniziative”.

Dei 378 lavoratori rimasti nel cotonificio (erano 390 ad ottobre e circa 450 all’inizio della crisi nel 2008) circa 120 sono oggi al lavoro, mentre gli altri si trovano in cassa integrazione. Il 20 gennaio scorso è stato raggiunto l’accordo tra rappresentanti del Cotonificio di Albino, sindacati di categoria e RSU sulle modalità di gestione della cassa integrazione in deroga di 8 mesi chiesta ufficialmente il 12 gennaio scorso, dopo che quella straordinaria era scaduta a fine anno.

Ghiaccio sui treni: ritardi a catena sulla Bergamo-Lecco

Ghiaccio sui treni regionali BERGAMO -- E' stata un'altra giornata da dimenticare per i pendolari bergamaschi. Stavolta i maggiori ...

Gelo, danni pesanti all’agricoltura bergamasca

Danni pesanti all'agricoltura bergamasca BERGAMO -- Con il perdurare delle temperature polari aumentano i danni al settore agricolo. Secondo ...