iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Prima periferia

Incendio fa infuriare il toro: danni per 200mila euro a una cascina

Di Redazione6 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I pompieri in azione

I pompieri in azione

AZZANO SAN PAOLO — Hanno dovuto improvvisarsi “toreri” per cercare di riportare la calma ad un toro che, inferocito dal fuoco e e dalla confusione, si era messo a devastare quel che restava della cascina in fiamme.

Intervento estemporaneo ieri per i pompieri di Bergamo. Chiamati ad intervenire d’urgenza all’azienda agricola Coter, di Azzano San Paolo, per un grosso incendio a tremila balle di fieno accumulate in un fienile, i pompieri si sono trovati di fronte anche l’ira della grande bestia, impaurita e stordita da quanto le stava accadendo intorno.

Il toro infuriato devastava tutto quello che gli capitava a tiro, mentre le fiamme si stavano pericolosamente diffondendo al resto del cascinale. Alla fine, sette squadre di pompieri sono riusciti a mettere sotto controllo incendio e animale, mentre i proprietari dell’azienda mettevano in salvo le mucche. L’incendio ha provocato danni per 200mila euro.

Cocaina: nuovo sequestro all’aeroporto

Gli ovuli sequestrati ORIO AL SERIO -- I funzionari doganali dell’aeroporto di Orio al Serio, in collaborazione con ...

Ryanair: nuovo collegamento Bergamo-Budapest

Ryanair ORIO AL SERIO -- La compagnia aerea low cost Ryanair ha annunciato un nuovo collegamento ...