iscrizionenewslettergif
Esteri

Israele attaccherà l’Iran in primavera

Di Redazione3 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Leon Panetta

Leon Panetta

WASHINGTON, Usa — Cinque giorni di bombe speciali, capaci di penetrare i bunker iraniani e mettere fine al programma nucleare degli ayatollah. Gli Usa temono che Israele possa attaccare i siti nucleari iraniani nella prossima primavera. La ha detto il segretario alla Difesa americano Leon Panetta al Washington Post.

Secondo la quanto trapelato dal Pentagono l’attacco avrà un tempo limitato, poi è prevedibile un intervento dell’Onu che imponga un cessate il fuoco. Tanto a Washington quanto nello stato ebraico i generali hanno esaminato le possibili ritorsioni da parte dell’Iran.

Gli Usa stanno tentando di distinguere la loro posizione da quella di Israele. Ma sarò difficile per gli americani restare fuori dallo scontro se venissero colpite le città ebraiche o le navi Usa nel Golfo

Onde giganti affondano traghetto: 100 dispersi nel Pacifico

Una fase dei soccorsi LAE, Nuova Guinea -- Sono oltre 100 i dispersi nel naufragio di un traghetto al ...

Ondata di gelo: 300 morti nell’Europa dell’Est

La micidiale ondata di maltempo sull'Europa dell'Est KIEV, Ucraina -- Sono oltre trecento i morti provocati dall'ondata di gelo che sta imperversando ...