iscrizionenewslettergif
Salute

Tumore gola: netto aumento tra gli uomini

Di Redazione1 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cancro alla gola

Cancro alla gola

Il tumore alla gola è in aumento, soprattutto tra gli uomini. Come spiegano gli esperti, il sesso è veicolo di infezione alla gola da papilloma virus (Hpv).

Un gruppo di ricercatori americani dell’Ohio State University a Columbus, monitorando 5500 persone, ha evidenziato che almeno il 10 per cento degli uomini presentava l’infezione, con un picco fra i 30 e i 34 anni e un altro fra i 60 e i 64; mentre nelle donne l’infezione era presente soltanto nel 3,6 per cento dei casi.

“L’infezione orale da papilloma virus è causa di una certa percentuale di tumori all’orofaringe – si legge nello studio pubblicato su “Jama” – I tumori, correlati al virus, sono strettamente associati ai comportamenti sessuali, mentre esiste un’altra quota di tumori, negativi per l’Hpv, che invece sono correlati all’abuso di alcol e di sigarette. Almeno il 90 per cento dei tumori da Hpv sono provocati dal virus di tipo 16 e l’infezione orale aumenta di 50 volte il rischio di andare incontro alla neoplasia”. Come emerge dalla ricerca, la diffusione dell’Hpv era favorita dal numero di partner indipendentemente dal tipo di sesso praticato, vaginale o orale, mentre la trasmissione per contatti non sessuali è limitatissima.

Alzheimer: scoperta la proteina killer

Ricerca sull'Alzheimer Scoperta la proteina killer ritenuta responsabile dell'Alzheimer. Si tratta di una molecola che, accumulandosi, soffoca ...

Pillole anticoncezionali ritirate perché a rischio inefficacia

Rischio legato alla pillola Un milione di pillole anticoncezionali ritirate perché a rischio inefficacia. Tali preparati, di conseguenza, potrebbero ...