iscrizionenewslettergif
Bergamo

Italcementi: cassa integrazione anche al Centro tecnico

Di Redazione1 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Italcementi

Italcementi

BERGAMO — Dopo i due accordi di ricorso alla cassa integrazione straordinaria raggiunti il 25 gennaio a Roma per Italcementi spa e per Calcestruzzi spa (azienda che fa parte anch’essa del Gruppo Italcementi), ieri è stato sottoscritto l’accordo per la Cassa Straordinaria per crisi aziendale anche per il Centro tecnico di gruppo di Italcementi (CTG).

La cassa integrazione avrà una durata di 12 mesi a decorrere dal 1° febbraio 2012 e per un numero massimo di 60 lavoratori sull’intero territorio nazionale. A firmarlo l’accordo i rappresentanti di Italcementi e quelli dei sindacati Feneal-Uil, Filca-Csil e Fillea-Cgil di Bergamo.

“Sulla base degli accordi siglati in queste settimane – ha commentato il direttore risorse umane di Italcementi Silvestro Capitanio – si stanno attuando le misure concordate, che, nello spirito che da sempre caratterizza la nostra azienda, saranno applicate avendo la massima cura nel ridurre l’impatto sociale delle stesse. Questi provvedimenti concorreranno a mettere l’azienda nelle condizioni di affrontare l’attuale difficile situazione di mercato, consentendo di guardare con maggiore fiducia al futuro».

Atb: modifica alle linee 3-6-9 per la partita dell’Atalanta

Atb BERGAMO -- L'azienda municipalizzata dei trasporti Atb ha comunicatoche mercoledì 1 febbraio 2012, in occasione ...

Incarico incompatibile con Mediobanca: Pesenti lascia Unicredit

Carlo Pesenti BERGAMO -- Carlo Pesenti ha lasciato la carica di consigliere di Unicredit in quanto incompatibile ...