iscrizionenewslettergif
Poesie

“Cade la neve” di Ada Negri

Di Redazione1 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Sui campi e sulle strade
silenziosa e lieve
volteggiando, la neve
cade.
Danza la falda bianca
nell’ampio ciel scherzosa,
poi sul terren si posa,
stanca.
In mille immote forme
sui tetti e sui camini
sui cippi e sui giardini,
dorme.
Tutto d’intorno è pace,
chiuso in un oblìo profondo,
indifferente il mondo
tace.

“La seconda venuta” di W.B. Yeats

CRW_2856b_Dark_Street_dark_symbolism_black_painting Turbinando nel cerchio che si allarga Il falcone non può sentire il falconiere Le cose cadono a ...

“Quando la sera nevica” di K. Jackson

winter-snow-war-lg Quando la sera nevica ogni suono è ovattato e il silenzio del mondo ti giunge inalterato. E sa, senza ...