iscrizionenewslettergif
Esteri

L’asteroide Eros sfiora la Terra

Di Redazione31 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Eros 433

Eros 433

WASHINGTON, Usa — I telescopi spaziali della Nasa lo stanno seguendo da vicino. I satelliti ne stanno controllando la traiettoria. Ma l’asteroide Eros 433, che sta passando accanto al nostro pianeta, a sole 27mila miglia, da ieri sera è visibile anche con un semplice telescopio amatoriale o un binocolo particolarmente potente.

L’asteroide, dicono gli scienziati americani, non desta preoccupazione anche se nessuna roccia spaziale si è avvicinata tanto alla Terra dal 1975. Per vederlo dall’Italia occorre guardare in direzione Sud-Est nella costellazione del Sestante, sotto la costellazione del Leone.

Trentaquattro chilometri di diametro, costituito da ferro e magnesio, lo si potrà osservare ancora per qualche giorno. La massima luminosità è prevista il 3 febbraio.

Il Pentagono: entro un anno l’Iran avrà la bomba atomica

Il presidente iraniano visita gli impianti nucleari di Fodrow WASHINGTON, Usa -- "Entro un anno l'Iran avrà la bomba atomica". Lo sostiene il numero ...

Cile, rubano ghiaccio millenario per preparare cocktail

Il ghiacciaio Jorge Montt SANTIAGO, Cile -- Un furto decisamente clamoroso quello avvenuto nel parco nazionale della Patagonia. La ...