iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Primo Piano

Milano, controlli fisco: un locale su tre non emette scontrino

Di Redazione30 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli uomini della Guardia di finanza

Gli uomini della Guardia di finanza

MILANO — Raffica di controlli contro l’evasione fiscale nel fine settimana a Milano. Sabato l’Agenzia delle Entrate, ieri i militari della Guardia di Finanza hanno setacciato negozi e locali.

A distanza di neanche 12 ore, il capoluogo lombardo continua a catalizzare l’attenzione dei “controllori”. Le Fiamme Gialle hanno controllato gli esercizi commerciali in Cadorna, Buenos Aires e nel quartiere Chinatown-Sarpi. Due gli obiettivi dei 120 i militari impegnati nell’operazione: gli esercenti per verificare se emettono scontrini fiscali, ma anche la lotta alla contraffazione in strada.

Piu’ vasto, invece, il controllo messo a segno sabato sera nella zona della movida. I controlli che hanno visto protagonisti oltre 460 uomini (circa 275 dipendenti dell’Agenzia delle Entrate, poco meno di 130 uomini dell’Inps e oltre 50 vigili urbani) hanno interessato le zone più “in”: Brera, corso Como e il Ticinese. I “circa 120 controlli” hanno riguardato ristoranti, discoteche e i classici locali dell’aperitivo. Dalle prime informazioni raccolte dall’Adnkronos sono emerse “irregolarita’ nell’emissione di scontrini e negli aggiornamenti del registro dei corrispettivi”, ossia il mancato aggiornamento della tenuta della contabilità.

Mentre su 230 controlli della Guardia di Finanza nel centro di Milano 75 sono risultati irregolari nell’emissione di scontrini: quindi un locale su tre ne era sprovvisto. Sono state impegnate 50 pattuglie della Gdf del comando provinciale e 120 militari (di cui 100 uomini dedicati ai controlli fiscali mentre altri 20, unitamente ai militari del gruppo pronto impiego sono stati impiegati per il contrasto alla contraffazione).

Violenta ragazza per strada: arrestato 38enne sotto sorveglianza

Un'altra terribile violenza sessuale CAGLIARI -- Un uomo di 38 anni, Giancarlo Porcu, è stato arrestato per aver stuprato ...

Concordia: tutti i “veleni” nella pancia della nave

La Concordia spinta dal mare mosso ISOLA DEL GIGLIO -- Ci sono tonnellate di "veleni" per il mare, a bordo dalla ...