iscrizionenewslettergif
Sport

INTERVISTA ESCLUSIVA a Cristiano Doni: ho sbagliato, chiedo scusa (audio)

Di Redazione28 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cristiano Doni

Cristiano Doni

BERGAMO — Ho parlato con Cristiano Doni. Anzi, ho fatto di più: l’ho incontrato e l’ho intervistato. E’ successo nello studio del suo avvocato, Salvatore Pino, a Milano. Una ventina di minuti faccia a faccia, circa mezz’ora al telefono (mentre raggiungeva la caserma di Bergamo dove deve firmare) ed un file audio che oggi sarà a disposizione di tutti quelli che vorranno ascoltare.

Jeans, maglione blu, maglietta grigia e giacca a vento nera: gli occhi e lo sguardo sono quelli di sempre. I capelli invece no, il taglio è più corto. Non vi nascondo che l’incontro è stato inizialmente difficile, appena palesata la possibilità di realizzare questa intervista ho pensato a cosa si poteva chiedere a Cristiano Doni e la risposta è stata fin troppo semplice.

Appena più sotto potrete ascoltare quello che è emerso, non è stato possibile (e nemmeno sarebbe stato opportuno) fare domande sul procedimento in corso nè entrare troppo nel dettaglio ma una cosa, Cristiano Doni, doveva farla. E l’ha fatta.

“Sono stato debole, ho sbagliato e chiedo scusa. A tutti.”. L’ha ripetuto più volte, lo ha fatto in frangenti diversi e rispondendo a domande diverse. Lascio ad ognuno di voi la possibilità di leggere, ascoltare e farsi un’opinione. Nelle prossime ore, nei prossimi giorni, credo che questa intervista (l’unica in audio, la quarta se consideriamo anche quelle che appariranno su Gazzetta dello Sport, Repubblica e L’Eco di Bergamo di sabato 28 gennaio) farà discutere e parlare. Semplicemente, perchè un mese abbondante dopo il suo arresto, nessuno può essersi dimenticato di lui.

La prima parte dell’intervista esclusiva a Cristiano Doni (Riproduzione riservata).

La seconda parte dell’intervista a Doni (Riproduzione riservata).

La terza parte dell’intervista a Doni (Riproduzione riservata).

La quarta parte dell’intervista a Doni (Riproduzione riservata).

L’ultimo stralcio dell’intervista a Doni (Riproduzione riservata).

 

Fabio Gennari

Atalanta: col Cesena schierato il tridente

Guido Marilungo ZINGONIA -- Novità interessanti dalla consueta partitella settimanale del giovedì in casa Atalanta. Nonostante un ...

Atalanta, colpaccio fuori casa: a Cesena finisce 0-1

Una fase della gara CESENA -- Vittoria importantissima per l’Atalanta sul campo di un Cesena decisamente deludente. Al Manuzzi ...