iscrizionenewslettergif
Esteri

Protesi al seno nocive: arrestato e rilasciato il fondatore della Pip

Di Redazione27 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il fondatore della Pip, Jean Claude Mas

Il fondatore della Pip, Jean Claude Mas

MARSIGLIA, Francia — E’ stato arrestato e poi rilasciato su cauzione il fondatore della società Pip, Jean Claude Mas, al centro dello scandalo mondiale sulle protesi mammarie nocive.

L’uomo era stato bloccato dalla Polizia ieri mattina ed è stato rilasciato dietro versamento di una cauzione di 100mila euro. L’accusa nei suoi confronti, inizialmente di omicidio colposo, è stata derubricata a “lesioni colpose”. Lo ha riferito il suo avvocato.

Le accuse contro Mas, già rinviato a giudizio per frode, potranno portare a un nuovo processo.

Fukushima, spunta piano segreto per evacuare Tokio

La centrale atomica di Fukushima subito dopo il disastro FUKUSHIMA, Giappone -- Il governo giapponese aveva preparato un piano segreto e mai diffuso prima ...

Fallisce la Spanair: ventimila passeggeri a terra

Gli aerei della Spanair BARCELLONA, Spagna -- Aeroporti spagnoli nel caos per il fallimento della compagnia aerea lowcost Spanair. ...