iscrizionenewslettergif
Economia

Popolare di Bergamo: Rossano Breno nel cda

Di Redazione27 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Popolare di Bergamo: Rossano Breno nel cda
La Banca Popolare di Bergamo

BERGAMO — Dopo gli attacchi ai vertici da parte del “Gruppo azionisti Ubi” guidato dal parlamentare Giorgio Jannone, e le dimissioni del vicepresidente Antonio Parimbelli e del consigliere Giacomo Fustinoni, arrivano ulteriori novità per la Banca Popolare di Bergamo.

In vista del rinnovo della dirigenza, previsto per il 2013 così come le elezioni politiche, nel consiglio d’amministrazione dello storico istituto bancario presieduto da Emilio Zanetti, verranno introdotti due nuovi esponenti: uno della Compagnia delle Opere, l’altro di Imprese e Territorio.

Per la Cdo, il posto verrà occupato direttamente dal presidente Rossano Breno.

Carlo Scotti-Foglieni

Confindustria: Bombassei si candida alla presidenza

Alberto Bombassei BERGAMO -- Un vero e proprio programma per cambiare l'associazione e l'economia italiana. Il bergamasco ...

Crisi: i sindacati chiedono la discesa in campo delle banche

I sindacati chiedono l'intervento diretto delle banche nelle imprese in crisi BERGAMO -- "Al sistema bancario chiediamo di sostenere e promuovere la creazione di un soggetto ...