iscrizionenewslettergif
Politica

La Santanché rinviata a giudizio per diffamazione

Di Redazione27 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Daniela Santanché

Daniela Santanché

MILANO — Il giudice per l’udienza preliminare di Milano Fabrizio D’Arcangelo ha rinviato a giudizio Daniela Santanché per diffamazione.

La vulcanica esponente di destra è stata rinviata a giudizio perché nel corso della trasmissione televisiva Iceberg, si legge nel decreto del magistrato “offendeva la reputazione e l’onore”, di una donna italiana convertita all’Islam “riferendo tra l’altro che la stessa era stata condannata alla pena di 20 giorni di galera”. La donna era stata assolta dalla Corte d’Appello nel 2002.

Castelli abbandona la trasmissione di Santoro (video)

Roberto Castelli ROMA -- Arrivederci e grazie. Il senatore del Carroccio ed ex ministro della Giustizia, Roberto ...

Lega: Maroni, Bossi e Calderoli il 4 febbraio a Bergamo

Maroni, Bossi e Calderoli a Bergamo il 4 febbraio BERGAMO -- Ci saranno i big della Lega Umberto Bossi, Roberto Maroni e Roberto Calderoli ...