iscrizionenewslettergif
Esteri

Usa, strage di delfini sulla spiaggia di Cape Cod

Di Redazione25 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I delfini spiaggiati a Cape Cod

I delfini spiaggiati a Cape Cod

BOSTON, Usa — Ottantacinque delfini si sono arenati sulla spiaggia di Cape Cod, sulla costa Nord-atlantica degli Stati Uniti. Nonostante i tentativi di soccorso da parte di ambientalisti, animalisti e abitanti della zona, una cinquantina di mammiferi sarebbe già morta.

I delfini si sono arenati a causa delle acque poco profonde, dei cumuli di sabbia e dei mulinelli e non sono più riusciti a tornare indietro, verso il mare aperto. Le autorità hanno confermato che la strage è cominciata il 12 gennaio scorso, per cause ignote, in un’insenatura poco profonda della riserva naturale di Cape Cod.

La Grecia mette online i nomi degli evasori fiscali

Crisi in Grecia ATENE, Grecia -- Il governo greco ha deciso di mettere online i nomi dei grandi ...

Fukushima, spunta piano segreto per evacuare Tokio

La centrale atomica di Fukushima subito dopo il disastro FUKUSHIMA, Giappone -- Il governo giapponese aveva preparato un piano segreto e mai diffuso prima ...