iscrizionenewslettergif
Salute

Insonnia fa aumentare appetito e chili di troppo

Di Redazione24 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Insonnia

Insonnia

La sensazione di appetito è più attiva dopo una notte insonne rispetto a una notte di riposo. Lo conferma u​na nuova ricerca dell’Università di Uppsala.

Gli studiosi hanno dimostrato che una specifica regione del cervello che contribuisce alla sensazione di fame è più attiva quando una persona osserva immagini di alimenti dopo una notte insonne rispetto a una notte di sonno normale. Di conseguenza, a lungo termine, dormire poco può influenzare il rischio di diventare obesi.

I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati sul “Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism”.

Tumore polmone: netto aumento fra le fumatrici

Tumore polmone Le donne italiane fumatrici sono in aumento e con essi i nuovi casi di tumore ...

Cervello allenato riduce rischio Alzheimer

Tenere la mente allenata per prevenire l'Alzheimer Tenere la mente allenata riduce il rischio di Alzheimer. Lo rivela una ricerca pubblicata su ...