iscrizionenewslettergif
Valseriana

Ritrovato vivo il sordomuto scomparso nei boschi

Di Redazione23 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un bosco

Un bosco

NEMBRO — Lo hanno ritrovato sul fondo di un canale asciutto, impaurito ma in buone condizioni di salute. Si è conclusa con un lieto fine la disavventura di un uomo sordomuto di 65 anni che sabato si era smarrito nei boschi della Bassa Valseriana, durante una passeggiata con altri compagni.

L’uomo, originario di Albino, era sparito nel pomeriggio e, nonostante le ricerche degli amici di lui non c’era più traccia. Una volta lanciato l’allarme, sul posto sono entrati in azione i soccorritori del 118, del Soccorso alpino, i vigili del fuoco e i carabinieri. Solo che l’uomo non poteva sentire i loro richiami.

Alla fine, intorno alle 20.30, il poveretto è stato ritrovato sul fondo di un canale senz’acqua nella zona di Nembro.

Sabato i funerali dell’alpinista Mario Merelli

Mario Merelli LIZZOLA -- Si terranno sabato 21 gennaio, alle 14.30 nella chiesa di San Bernardino a ...

Incendio doloso devasta i boschi di Castione

Un canadair in azione CASTIONE DELLA PRESOLANA -- Canadair ed elicotteri in azione per spegnere un grosso incendio che ...