iscrizionenewslettergif
Esteri

La Grecia mette online i nomi degli evasori fiscali

Di Redazione23 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Crisi in Grecia

Crisi in Grecia

ATENE, Grecia — Il governo greco ha deciso di mettere online i nomi dei grandi evasori fiscali del paese. Si tratta di 4.152 connazionali (fra privati e aziende) che debbono all’erario circa 14,8 miliardi di euro, una cifra superiore al 5 per cento del Pil.

Per ora, la “lista dei cattivi” riguarda solo i cittadini che debbono allo Stato oltre 150mila euro. Ma, se l’authority della privacy darà il via libera, prossimamente potrebbe essere consultabile l’intero elenco degli evasori fiscali.

Al primo posto nella lista dei grandi evasori, c’è la compagnia Nikol Kasimatis di Salonicco, una società di consulenza e revisione che non avrebbe versato l’Iva per un ammontare di oltre 950mila euro. In Grecia, a fronte di un totale di evasione fiscale valutato intorno ai 42 miliardi di euro, soltanto cinquemila contribuenti dichiarano un reddito di oltre 100mila euro all’anno.

E voi cosa ne pensate. Mettereste sul web i nomi degli evasori italiani?

La portaerei Lincoln passa Hormuz: sale la tensione nel Golfo

ll gruppo da battaglia della portaerei Lincoln MANAMA, Barhrein -- Torna ad alzarsi la tensione nel Golfo Persico. Dopo le manovre militari ...

Usa, strage di delfini sulla spiaggia di Cape Cod

I delfini spiaggiati a Cape Cod BOSTON, Usa -- Ottantacinque delfini si sono arenati sulla spiaggia di Cape Cod, sulla costa ...