iscrizionenewslettergif
Italia

Fisco, individuati 7500 evasori totali: occultati 21 miliardi

Di Redazione23 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli uomini della Guardia di finanza

Gli uomini della Guardia di finanza

ROMA — Sono oltre 7.500 gli evasori totali, cioè completamente sconosciuti al fisco, scoperti dalla Guardia di Finanza nel corso del 2011. Si tratta di imprese e lavoratori autonomi che avevano occultato allo Stato redditi per oltre 21 miliardi di euro.

Ma i numeri comunicati dalla Guardia di finanza sono drammatici. Cinquanta miliardi di euro di redditi non dichiarati e 8 miliardi di Iva evasa. A finire sotto la lente delle Fiamme gialle sono finiti principalmente i trasferimenti “di comodo” delle residenze di persone e società nei paradisi fiscali e lo spostamento all’estero di capitali per non pagare le tasse in Italia.

Rilevante è stata l’attività di contrasto alle cosiddette “frodi carosello” che ha portato alla scoperta di quasi 2 miliardi di Iva evasa. I lavoratori in nero sono stati 12.676, di cui oltre 2.500 extracomunitari.

Cappuccini e brioches da 25 euro: multa a un bar di Pisa

Multato bar di Pisa PISA -- Quando ha visto lo scontrino è rimasto un po' perplesso. Ma, poi dopo ...

Bimbo di due anni cade in una vetrinetta e muore trafitto

L'elicottero di soccorso COMO -- Dramma a Limido Comasco in provincia di Como. Un bimbo di due anni ...