iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Gravidanza: fumo non è causa di autismo

Di Redazione20 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Autismo

Autismo

Il fumo durante i nove mesi di gestazione è dannoso, ma non causa disturbi dello spettro autistico (ASD). Lo rivela uno studio condotto in Svezia dal dottor Brian Lee, promosso dalla Drexel University di Philadelphia e pubblicato sul “Journal of Autism and Developmental Disorders”.

“Non abbiamo trovato alcuna prova che il fumo materno durante la gravidanza aumenti il rischio di disturbi dello spettro autistico” – ha affermato il professor Lee.

“L’associazione tra fumo e autismo che era stata rilevata da studi precedenti – ha precisato Lee – e’ venuta meno nel momento in cui sono stati considerati fattori socio-demografici quali il livello di reddito dei genitori, l’istruzione e la loro occupazione”.

Parto: tutti i segreti delle 4 fasi

Parto Una corretta informazione sull'andamento del parto può aiutare le future mamme a sentirsi più serene ...

Tumori bambini: crescono le guarigioni

Salute in età pediatrica Un miglioramento continuo e costante nella guarigione dei tumori in età pediatrica. La notizia arriva ...