iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta non pervenuta, la Lazio vince 2-0

Di Redazione15 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il rigore di Hernanes che vale l'1-0

Il rigore di Hernanes che vale l'1-0

ROMA – La più brutta Atalanta della stagione. I nerazzurri perdono per 2-0 sul campo della Lazio una partita in cui sono riusciti a produrre un misero tiro in porta (con Denis al 30’) e per la prima volta si trovano a dover gestire due sconfitte consecutive in campionato.

Pur non incidendo sul risultato è impossibile nascondere alcuni errori clamorosi del direttore di gara Banti: l’espulsione di Lucchini ad inizio secondo tempo e quella mancata di Diakitè potevano scrivere una storia diversa.

Colantuono non recupera Manfredini (nemmeno per la panchina) e dal primo minuto ripropone di nuovo Lucchini, davanti ancora spazio per Marilungo con Moralez in panchina dopo la tribuna di sette giorni prima.

Parte piano l’Atalanta contro i biancoazzurri, nel primo quarto d’ora la partita è soporifera e lo 0-0 salta poco dopo (18’) a causa di un calcio di rigore: per la seconda settimana consecutiva la Dea lo subisce, Masiello aggancia Radu abbastanza ingenuamente e Banti assegna il giusto penalty trasformato da Hernanes.

Il tecnico nerazzurro non è contento, l’unica fiammata degna di nota della Dea è targata Schelotto che al 30’ tiene un pallone interessante e serve nello spazio Denis: il destro dell’argentino è secco ma non sorprende Marchetti.

Reja prima del riposo è costretto ad un doppio cambio, Hernanes e Dias si rompono quasi nello stesso momento e al loro posto entrano Matuzalem e Diakite: al 44’ Lulic cerca di risolvere una mischia in area senza fortuna e dopo 3’ minuti di recupero le squadre vanno al riposo.

Moralez per Carmona è la mossa di Colantuono, i nerazzurri continuano a non incidere e quando Rocchi si fionda a terra senza essere toccato da Lucchini trovando la collaborazione di Banti che espelle il difensore di Colantuono la luce si spegne quasi definitivamente.

Nel finale Consigli salva due volte il 2-0, in pieno recupero Klose realizza il raddoppio e la gara si chiude senza acuti di alcun tipo da aprte di Schelotto (il migliore insieme al portiere) e compagni.

 

LAZIO – ATALANTA 2-0

Reti: 20’ Rig. Hernanes(L), 90’ Klose(L)

LAZIO: Marchetti, Zauri, Biava, Dias (42’ Diakite), Radu, Gonzalez, Ledesma, Lulic, Hernanes (41’ Matuzalem), Rocchi (88’ Del Nero), Klose. All. Reja.

ATALANTA: Consigli, Masiello (77’ Tiribocchi), Lucchini, Ferri, Peluso, Schelotto, Cigarini, Carmona (46’ Moralez), Padoin, Marilungo (54’ Bellini), Denis. All. Colantuono

Ammoniti: Carmona(A), Dias(L), Lucchini(A)

Espulso: Lucchini (A) al 53’

Fabio Gennari

Atalanta, problemi in difesa per la Lazio

Thomas Manfredini ZINGONIA -- Giornata sfortunata e atipica quella vissuta giovedì a Zingonia. Mentre l'eco dell'interrogatorio di ...

Bene Consigli e Schelotto, male Padoin e Masiello

Andrea Masiello ROMA – Bene Consigli e Schelotto, male Padoin e Masiello.  Nella domenica con la Dea all'ora ...