iscrizionenewslettergif
Val Cavallina

Imprenditore muore schiacciato dall’escavatore

Di Redazione13 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'elicottero di soccorso

L'elicottero di soccorso

ZANDOBBIO — Tragedia sul lavoro oggi a Zandobbio. Il titolare dell’azienda Tebaldi che si occupa di marmi e graniti è morto intorno alle 15 schiacciato da un escavatore.

Sul posto ci sono i carabinieri e i tecnici dell’Asl per le indagini del caso. Secondo le prima ricostruzione l’uomo, Giuseppe Tebaldi, 85 anni, si trovava all’esterno della ditta, presso la cava, sull’escavatore. All’improvviso, forse a causa di una manovra errata, il pesante mezzo meccanico è scivolato in una scarpata, ribaltandosi. Il poveretto è rimasto travolto e schiacciato.

Inutili i tentativi di rianimazione del personale del 118, intervenuto con l’elicottero.

Cassone da una tonnellata si sgancia dalla gru e uccide operaio

L'ambulanza CASAZZA -- Nonostante il tentativo disperato dei medici, non ce l'ha fatta Emilio Moroni, l'operaio ...

Presi i tre nomadi che aggredirono il cuoco di Entratico

I carabinieri in azione TRESCORE -- La caccia è durata un mese e mezzo. Sono stati arrestati nelle scorse ...