iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Aeroporto: 60 milioni per il rifacimento della pista

Di Redazione13 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La pista dell'aeroporto di Orio al Serio

La pista dell'aeroporto di Orio al Serio

ORIO AL SERIO — La Sacbo, società di gestione dell’aeroporto bergamasco di Orio al Serio, prevede di investire 50-60 milioni di euro per il rifacimento completo della pista dell’aerostazione.

L’intervento sarà svolto in due tranche. La prima comincerà a settembre. La seconda, più sostanziosa, è invece in programma per maggio 2013. In quell’occasione lo scalo verrà chiuso per tre settimane.

Nei mesi scorsi, il capogruppo dell’Udc in consiglio comunale, Giuseppe Mazzoleni, aveva presentato un ordine del giorno in cui si chiedeva alla Sacbo di esprimersi sulla possibilità di un allungamento della pista verso est. La soluzione avrebbe costretto i velivoli a decollare prima (sempre verso ovest) e quindi avrebbe diminuito il rumore indotto sui quartieri sottostanti, poiché i jet sarebbero arrivati sulla città molto più alti rispetto ad ora.

Il costo di un simile intervento, che avrebbe comportato interventi ingegneristici notevoli ma fattibili, è stato valutato intorno ai 150-180 milioni di euro. La Sabco ha valutato questa soluzione fuori budget.

Aeroporto: passeggeri cresciuti del 10 per cento

Crescono i passeggeri all'aeroporto di Bergamo ORIO AL SERIO -- L’aeroporto di Bergamo Orio al Serio ha chiuso il 2011 con ...

Ryanair: quarto compleanno per il volo Bergamo-Alghero

Ryanair ORIO AL SERIO -- La Ryanair, prima compagnia low cost al mondo, ha festeggiato ieri ...