iscrizionenewslettergif
Politica

Bettoni con gli ambulanti: fuori luogo le parole di Esselunga

Di Redazione12 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Valerio Bettoni

Valerio Bettoni

BERGAMO — Il consigliere regionale Valerio Bettoni si schiera a fianco del Presidente di Anva Confesercenti, Giulio Zambelli, dopo che in una pubblicità apparsa su L’Eco di Bergamo a seguito della notizia delle liberalizzazione degli orari e dei giorni di apertura degli esercizi, Esselunga si era rivolta agli esercenti invitandoli “a trovarsi un nuovo posto di lavoro”.

“Sono parole semplicemente inaccettabili e fuori luogo – ha dichiarato Bettoni – che, a prescindere della posizione sul tema liberalizzazioni, vanno contro la dignità professionale di chi opera con passione e sacrificio”.

Secondo Bettoni, infatti, il tema delle liberalizzazione in questo settore “deve essere affrontato con serietà e criteri di equità per non avvantaggiare la grande distribuzione rispetto ai piccoli e soprattutto per salvaguardare l’insostituibile funzione sociale che ricoprono i negozio di vicinato e gli ambulanti, specialmente nei piccoli centri”.

“Occorre – ha continuato Bettoni – saper ritornare a più equilibrio sia nelle parole che nella sostanza organizzativa delle opportunità aperte della liberalizzazione degli orari non nello scontro, ma nella complementarità dei ruoli e delle diverse professionalità”.

Congresso Pdl: Saffioti, Raimondi e le strane manovre

Il coordinatore provinciale del Pdl Carlo Saffioti BERGAMO -- Mentre si avvicina il congresso provinciale e i giochi, all'interno del Pdl, sono ...

Ribolla (Lega): ridurre l’Imu sulla prima casa a Bergamo

Alberto Ribolla BERGAMO -- "Il Pd a Roma razzola male e a Bergamo predica ancora peggio". Lo ...