iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Fiocco rosa o azzurro? Oggi basta un test

Di Redazione11 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fiocco azzurro e fiocco rosa interpretati dall'artista Anne Geddes

Fiocco azzurro e fiocco rosa interpretati dall'artista Anne Geddes

Da oggi i futuri genitori potranno conoscere il sesso del bebé fin dalle primissime settimane di gravidanza. Nessun esame diagnostico invasivo, ma un semplice prelievo di sangue.

La nuova procedura si basa infatti sulle tracce di Dna fetale presenti nel sangue materno ed è stata ideata da un team di studiosi coreani dell’università di KwanDong, a Seoul.

Fin dalla settima settimana di gravidanza, è possibile anche scoprire non solo il sesso del nascituro, ma soprattutto eventuali anomalie cromosomiche.

Antibiotici: è abuso in età pediatrica

Antibiotici in età pediatrica Gli antibiotici sono diventati sempre più diffusi nel corso degli anni, anche quando la somministrazione ...

Post-partum: come dimagrire senza rinunce

Ritrovare la forma dopo il parto I nove mesi di gravidanza modificano la linea e inevitabilmente la bilancia segna ancora chili ...