iscrizionenewslettergif
Politica

Colpo gobbo della Lega: sì all’arresto di Cosentino

Di Redazione10 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nicola Cosentino

Nicola Cosentino

ROMA — Colpo gobbo della Lega. La Giunta per le autorizzazioni della Camera ha votato a favore dell’arresto di Nicola Cosentino, l’ex sottosegretario del Pdl accusato dai magistrati campani di essere il referente politico del clan dei Casalesi.

Undici deputati hanno votato a favore dell’arresto, mentre in 10 hanno votato contrario. Sconfitta la linea del deputato del Pdl e relatore Mauro Paniz contrario all’arresto. Al suo posto è stato nominato un nuovo relatore di maggioranza: Marilena Samperi, capogruppo del Pd in Giunta.

Determinante il voto della Lega. I due deputati del Carroccio Luca Paolini e Livio Follegot hanno votato a favore delle manette per il coordinatore del Pdl in Campania, così come aveva annunciato ieri Roberto Maroni.

Il provvedimento passa ora all’esame dell’aula dove è prevista una nuova votazione.

Vacanze gratis: il sottosegretario Malinconico si dimette

L'hotel di Porto Ercole e l'ex sottosegretario Malinconico ROMA -- Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Carlo Malinconico, si è dimesso dal suo ...

Corona fa un pensierino alla politica: al fianco di Renzi

Fabrizio Corona FIRENZE -- A Fabrizio Corona non dispiacerebbe fare politica. Il discusso fotografo lo ha detto ...