iscrizionenewslettergif
Economia

Tasse: fino al 19 giugno lavoriamo solo per il fisco

Di Redazione9 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tasse: fino al 19 giugno lavoriamo solo per il fisco
Si lavora fino al 17 giugno solo per il fisco

MILANO — Un settimana di lavoro in più, solo per pagare il fisco. Gli italiani dovranno faticare sette giorni in più rispetto al 2011 per pagare tasse e contributi. E’ quanto riporta il Corriere della Sera per il Tax freedom day, il giorno della liberazione fiscale.

Secondo quanto riportato, nel 2012 un quadro o un impiegato con un buon stipendio (47.216 euro lordi) dovrà lavorare fino al 19 giugno per sfamare l’appetito di erario, comuni ed enti previdenziali. E solo dal 20 giugno potrà, finalmente, cominciare a guadagnare per se stesso e la sua famiglia.

Sono in totale 171 giorni di schiavitù fiscale. Nel 2011 la corvée finiva il 14 giugno.

Carlo Scotti-Foglieni

Ubi Banca, parte il riassetto: chiuse 84 filiali in Italia

La Banca Popolare di Bergamo BERGAMO -- Un ristrutturazione generale, con 84 chiusure fra filiali e minisportelli, cui vanno aggiunte ...

Art.18 e licenziamenti: ecco come funziona nel resto d’Europa

Manifestazione per l'articolo 18 ROMA -- In queste ore si discute molto sull'articolo 18 e sulla possibilità di deroghe ...