iscrizionenewslettergif
Esteri

L’Iran prepara un nuovo impianto nucleare sotterraneo

Di Redazione9 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il presidente iraniani visita gli impianti nucleari

Il presidente iraniani visita gli impianti nucleari

TEHERAN, Iran — Un nuovo sito sotterraneo per l’arricchimento di uranio. E’ questo l’obiettivo dell’Iran: lo riferiscono i giornali iraniani citando un alto responsabile del programma nucleare nazionale, precisando che l’impianto sarà “operativo in un prossimo futuro”.

“L’impianto nucleare di Fordow per l’arricchimento sarà operativo in un prossimo futuro”, ha annunciato oggi al quotidiano Kayahan il capo dell’Organizzazione per l’energia atomica iraniana, Fereydoun Abbasi Davani. Il responsabile ha detto che in “questo sito può essere prodotto uranio arricchito al 20 per cento, oppure al 3,5 e al 4 per cento”.

L’annuncio rischia di acuire le tensioni fra l’Iran e l’Occidente, che, a dispetto delle assicurazioni di Teheran, sospetta che il suo programma nucleare abbia finalità militari.

“L’Iran – ha detto Davani – è pronto a fornire servizi e tecnologie nucleari ai Paesi amici che ne facciano richiesta”. In particolare, precisa il quotidiano Sharq, l’offerta è diretta ai Paesi africani che hanno ampie risorse di uranio.

Protesi al seno cancerogene: si allarga l’allarme

Le protesi Pip sotto accusa PARIGI, Francia -- Cresce il numero dei paesi coinvolti dall'allarme protesi al seno. Lo scandalo ...

Iran, arricchimento uranio: dura condanna della Francia

Il presidente francese Sarkozy PARIGI, Francia -- Sale alle stelle la tensione fra l'Occidente e l'Iran e sono in ...