iscrizionenewslettergif
Sport

Percassi sulle intercettazioni telefoniche: mai usato pratiche illegali

Di Redazione2 gennaio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Antonio Percassi

Antonio Percassi

BERGAMO — “Il presidente Percassi non ha mai posto in essere pratiche illegali volte all’acquisizione di non meglio precisati tabulati telefonici”. Lo rende noto un comunicato ufficiale dell’Atalanta in merito alle intercettazioni telefoniche tra Cristiano Doni e Serse Pedretti (proprietario della Onis Sportswear, rivendita ufficiale delle maglie dell’Atalanta) in cui i due parlano di un’acquisizione di tabulati telefonici da parte di Percassi.

“Gli unici tabulati consultati – si legge sempre nel comunicato – sono quelli relativi al traffico telefonico delle utenze intestate alla società, regolarmente depositati presso l’amministrazione della stessa, e riferiti a un periodo in cui il presidente Percassi non era ancora, con il suo gruppo, entrato nella compagine societaria di Atalanta Bergamasca Calcio”.

Nell’intercettazione Doni dice che Percassi avrebbe acquisito tabulati telefonici delle conversazioni tra il giornalista Roberto Pelucchi della Gazzetta dello Sport, e l’allora direttore generale atalantino Cesare Giacobazzi, accusato da Doni di avere mandato una lettera anonima alla Figc nella quale si sosteneva che Doni avesse venduto partite per cercare di “far perdere la squadra, d’accordo con Percassi”. Percassi, all’epoca, non era ancora presidente dell’Atalanta.

Grazie ai tabulati, dice sempre Doni, Percassi avrebbe scoperto che Giacobazzi e il giornalista avevano parlato al telefono per 6 ore nell’arco di un mese, e questo avrebbe portato a sospettare del dg come autore della lettera anonima.

Calcioscommesse: combinavano anche i rigori

Cristiano Doni all'uscita dal carcere BERGAMO -- Sempre peggio. Dalla testimonianza del calciatore del Piacenza Carlo Gervasoni davanti al giudice ...

Atalanta, parla Consigli: il Milan? La più forte di tutte

Andrea Consigli ZINGONIA -- Ripresa degli allenamenti sotto la pioggia per l'Atalanta. Agli ordini di Stefano Colantuono ...