iscrizionenewslettergif
Italia

Porsche, barca e villa con piscina: preso evasore totale

Di Redazione23 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Porsche, barca e villa con piscina: preso evasore totale
Gli uomini della Guardia di finanza in azione

MONZA — Era totalmente sconosciuto al fisco ma faceva una vita da nababbo: appartamento in centro Milano, due Porsche, una Harley Davidson, yacht con personale di bordo a disposizione, villa con piscina in Sicilia. Un ex mediatore finanziario é stato arrestato dalla Guardia di finanza di Monza per evasione fiscale.

L’operazione, coordinata dal sostituto procuratore Giordano Baggio, è nata dalle vicende di una società di Bellusco dichiarata fallita dal Tribunale brianzolo, che in passato avevano portato all’arresto di 6 persone per bancarotta fraudolenta, truffa e false fatturazioni.

Secondo quanto appurato dalla Guardia di finanza l’uomo pagava 50 mila euro di affitto l’anno. Ma soprattutto si era interessato dell’acquisizione della società e dei prestanome da inserire ai vertici societari. L’uomo non compariva mai nelle compagini societarie ed era molto abile nel raccogliere denaro da imprenditori, esercitando abusivamente l’attività di mediatore finanziario/creditizio (è stato cancellato dall’albo da parte della Banca d’Italia).

I soldi raccolti venivano apparentemente investiti nel mercato delle energie rinnovabili. In realtà, hanno scoperto i finanzieri, venivano esportati all’estero evadendo il fisco per “diversi milioni di euro”.

Le indagini hanno permesso di sequestrare una villa con piscina e centro fitness a Ispica in Sicilia. Nonché una Harley Davidson da 18 mila euro, uno yacht modello Ferretti 72, con annesso personale di bordo, intestato a una società di comodo, una Porsche Panamera e una Porsche Cayenne, anch’esse intestate a società compiacenti.

Monte Rosa: in fiamme il rifugio Guglielmina

Il rifugio Guglielmina dopo l'incendio TORINO -- Se la sono vista brutta ma alla fine tutto è andato per il ...

Lele Mora tenta il suicidio: con i cerotti

Lele Mora MILANO -- Lele Mora avrebbe tentato il suicidio nel carcere di Opera dov'è attualmente rinchiuso. ...