iscrizionenewslettergif
Esteri

Nuova Zelanda: due forti scosse di terremoto

Di Redazione23 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La cittadina di Christchurch

La cittadina di Christchurch

CHRISTCHURCH, Nuova Zelanda — Due forti scosse di terremoto nel giro di qualche ora. Trema ancora la terra a Christchurch, in Nuova Zelanda, nella zona giù colpita da un devastante sisma nei mesi scorsi.

Un terremoto di magnitudo 5,8 sulla scala Richter è stato registrato questa mattina nel sud della Nuova Zelanda, un’ora dopo una scossa della medesima magnitudo che ha fatto riversare in strada, in preda al panico, gli abitanti di Christchurch, cittadina parzialmente distrutta a febbraio da un altro sisma.

La seconda scossa è stata registrata alle 15.18 locali (le 4.18 in Italia) a una profondità di 4 chilometri, un po’ più di un’ora dopo la prima, avvertita alle 13.58.

Secondo gli esperti dell’Istituto di geofisica degli Stati Uniti (Usgs), l’epicentro dei due sismi è stato localizzato a 26 e 16 chilometri da Christchurch.

Rapporto choc: Fukushima provoca 14mila morti negli Usa

L'incidente nucleare di Fukushima FUKUSHIMA, Giappone -- L'incidente alla centrale nucleare di Fukushima e il conseguente rilascio di radioattività ...

Venti di guerra nel Golfo: gli Usa muovono le portaerei

Il gruppo da battaglia della portaerei Abraham Lincoln WASHINGTON, Usa -- Sale di nuovo la tensione nel Golfo Persico dopo la minaccia iraniana ...