iscrizionenewslettergif
Provincia

Botti vietati a Natale e Capodanno: multe fino a 240 euro

Di Redazione16 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I botti di Capodanno

I botti di Capodanno

BERGAMO — Saranno un Natale e un Capodanno decisamente meno rumorosi, almeno stando alle previsioni, in otto comuni della Bergamasca. Il Consorzio di Polizia intercomunale dei Colli ha infatti vietato botti e fuochi d’artificio nel territorio di sua competenza.

L’ordinanza vieta dal 17 dicembre al 9 gennaio 2012 l’esplosione di botti e petardi nei comuni di Albano Sant’Alessandro, Gorlago, San Paolo d’Argon, Brusaporto, Torre de’ Roveri, Cenate Sotto, Cenate Sopra e Bagnatica.

Secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa Ansa, le multe in caso di mancata osservanza dei divieti vanno dai 40 a 240 euro.

Falsa raccolta abbonamenti a rivista pompieri

Attenzione alle telefonate BERGAMO -- Telefonate per vendere false riviste dei vigili del fuoco. Il comando provinciale di ...

Aria gelida dall’Islanda: freddo e neve a 700 metri

Grande freddo in arrivo sulla Bergamasca BERGAMO -- In pianura farà un gran freddo, mentre la neve farà la sua apparizione ...