iscrizionenewslettergif
Economia

Manovra, prime modifiche: sconto sull’Ici per le famiglie

Di Redazione13 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Prime modifiche alla manovra del governo

Prime modifiche alla manovra del governo

ROMA — Sono molto le modifiche alla manovra economica allo studio delle commissioni parlamentari. Prima fra tutte una nuova modulazione dell’Ici, un aumento al 2 per cento del prelievo sui patrimoni «scudati», solo per il 2012 pensioni indicizzate fino 1.400 euro, contributo di solidarietà del 25 per cento sulle pensioni d’oro.

PENSIONI D’ORO – Il ministro del Welfare Elsa Fornero ha proposto di introdurre un prelievo del 25 per cento sulle pensioni sopra i 200 mila euro.

INDICIZZAZIONE – La rivalutazione automatica delle pensioni è riconosciuta per l’anno 2012 esclusivamente ai trattamenti pensionistici di importo complessivo fino a 3 volte il trattamento minimo. Mentre dall’anno successivo si torna al blocco della rivalutazione per le pensioni oltre 2 volte il minimo. Per la classe dei nati nel 1952, la più penalizzata dalla riforma, dovrebbero essere introdotti elementi di riequilibrio.

IMU/ICI, SCONTO PER LE FAMIGLIE – Sconto sull’Imu per le famiglie con figli. Nell’emendamento del governo si legge che la detrazione “è maggiorata di euro 50 per ciascun figlio di età non superiore a 26 anni, purchè dimorante abitualmente e residente anagraficamente nell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale. L’importo complessivo della maggiorazione, al netto della detrazione di base, non può superare l’importo massimo di euro 400”.

Manovra: ecco tutti i contenuti della stangata

Mario Monti ROMA -- Una stangata epocale. La nuova manovra messa in campo dal governo Monti prevede ...

Manovra: ecco tutte le novità in arrivo

Modifiche alla manovra di risanamento dei conti ROMA -- Sono molte le novità in arrivo con gli emendamenti del governo alla manovra. ...