iscrizionenewslettergif
Italia

Benzina, aumenti immediati: 10 centesimi in più al litro

Di Redazione7 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Aumenti immediati sulla benzina

Aumenti immediati sulla benzina

Aumento immediato per le accise sui carburanti. Al contrario del previsto aumento dal primo gennaio, “a decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto” le aliquote su benzina e diesel salgono rispettivamente di 8,2 centesimi al litro e 593,20 euro e 11,2 centesimi. E’ quanto prevede la manovra.

L’aumento entrerà quindi a regime dall’entrata in vigore del decreto-legge, la cui pubblicazione in Gazzetta Ufficiale è prevista per oggi. In particolare, segnala la Staffetta, l’accisa sulla benzina aumenta a 704,20 euro per mille litri, quella sul gasolio auto a 593,20 euro, quella sul Gpl auto a 267,77 euro per mille per mille chili (pari a 147,27 euro per mille litri) e quella sul metano auto a 0,00331 euro per metro cubo.

Dal 1 gennaio 2013 ci sarà un ulteriore balzello solo su benzina e gasolio auto di 0,5 euro per mille litri. Quanto all’effetto sui prezzi alla pompa (per calcolare il quale bisogna aggiungere all’accisa l’Iva del 21 per cento) per la benzina sarà di 9,9 centesimi al litro, per il gasolio di 13,6 centesimi al litro, per il Gpl di 2,6 centesimi al litro.

Delitto di Garlasco: Stasi assolto anche in appello

Alberto Stasi ancora assolto MILANO -- L'omicidio di Chiara Poggi non ha un assassino. Stando alla Corte d'assise d'appello ...

Catturato Michele Zagaria, super-boss della camorra

La cattura di Michele Zagaria CASERTA -- Colpo grosso dello Stato nella lotta alla camorra. Questo mattina, dopo 16 anni ...