iscrizionenewslettergif
Politica

Province, niente abolizione ma taglio drastico a giunte e consiglieri

Di Redazione5 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Provincia di Bergamo

La Provincia di Bergamo

BERGAMO — “Non è nostro potere abolire le province nel decreto odierno”, ma nel provvedimento abbiamo “profondamente modificato le province: abbiamo eliminato le giunte provinciali e c’é una drastica riduzione del numero consiglieri”. Lo ha detto il premier Mario Monti.

E come verranno tagliate è spiegato in un comunicato del Consiglio dei Ministri: “Le Province vengono riportate alla funzione di organi di indirizzo e coordinamento. Vengono abolite le giunte, ridotti a 10 i consiglieri provinciali, e ridotte drasticamente le spese in funzioni già svolte da altri enti territoriali”.

In pratica, verranno eliminate tutte le giunte e i consigli provinciali avranno solo 10 componenti eletti dal territorio. Gli organi previsti vengono riportati al ruolo di governo intermedio, con funzioni di servizio e coordinamento nei settori che saranno disciplinati con leggi statali e regionali.

“Il provvedimento, nei termini in cui lo ha illustrato il Presidente Monti, è palesemente anticostituzionale”, è stata la pronta replica dell’Unione province italiane, Giuseppe Castiglione: “Altro che dialogo e confronto. Il Presidente Monti dimostra di non avere alcun rispetto per le istituzioni della Repubblica e smentisce quanto ci aveva dichiarato oggi nell’incontro farsa prima del consiglio dei Ministri. E’ evidente che con questo atto si apre un duro conflitto istituzionale, di cui certo il Paese non ha bisogno”.

Bettoni attacca: a Bergamo “colonizzati” i posti che contano

Valerio Bettoni BERGAMO -- "Ci stanno colonizzando". Non usa mezzi termini, come nel suo stile, il consigliere ...

Il sindaco Burrafato: Termini Imerese e Bergamo vivono lo stesso dramma

Operai in uscita dalla Fiati di Termini Imerese E’ con disappunto che registriamo da certa stampa nordista e precisamente da Bergamo Sera, dalla ...