iscrizionenewslettergif
Provincia

Inchiesta Locatelli: la Procura a caccia di nuove tangenti

Di Redazione3 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Pierluca Locatelli

Pierluca Locatelli

BERGAMO — Il sospetto degli inquirenti, che la mazzetta da 100 mila euro fosse troppo poco per una affare da 15-20 milioni come quello del cava d’amianto di Cappella Cantone, ha trovato riscontri. Per accelerare la pratica bloccata in Regione, l’imprenditore bergamasco Pierluca Locatelli avrebbe dovuto pagare una seconda tangente al vicepresidente del Consiglio regionale Nicoli Cristiani dello stesso importo.

E’ quanto emerso dall’interrogatorio di garanzia di Locatelli , ieri pomeriggio davanti al giudice per le indagini preliminari Cesare Bonamartini. L’imprenditore, assistito dall’avvocato Roberto Bruni – ha confermato di aver consegnato i primi 100 mila euro a Nicoli Cristiani attraverso il dirigente dell’Arpa, Giuseppe Rotondaro. Ma durante il colloquio si è andati ben oltre.

Come appurato dagli investigatori in altre indagini, le tangenti in questo settore di solito si aggirano fra il 4 e 10 per cento del valore dell’affare. E infatti, Locatelli ha detto che quella consegnata era solo la prima rata, a cui avrebbe dovuto seguirne un’altra da 100mila euro sempre da consegnare al vicepresidente del consiglio regionale.

Locatelli ha anche affermato che sarebbe stato pronto a versare grosse somme di denaro a Nicoli Cristiani pur di ottenere le autorizzazioni necessarie a trasformare in discarica per lo smaltimento dell’amianto la cava di Cappella Cantone, nel Cremonese. “Pur di ottenere l’Aia (l’autorizzazione integrata ambientale) se me li avesse chiesti, gli avrei consegnato anche due milioni di euro” ha detto l’imprenditore.

Weekend, sabato brutto ma domenica migliora

Previsto brutto per sabato BERGAMO -- Sarà un fine settimana variabile, quello in arrivo, con un sabato decisamente nuvoloso ...

Gruppo Locatelli: ricostituiti gli organi amministrativi

I carabinieri impegnati su un cantiere della Locatelli BERGAMO -- Preso atto dell’inchiesta giudiziaria che vede coinvolta l’azienda, il gruppo imprenditoriale Locatelli ha ...