iscrizionenewslettergif
Provincia

Weekend, sabato brutto ma domenica migliora

Di Redazione2 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Previsto brutto per sabato

Previsto brutto per sabato

BERGAMO — Sarà un fine settimana variabile, quello in arrivo, con un sabato decisamente nuvoloso e una domenica un po’ migliore. L’indebolimento della struttura di alta pressione presente sull’Europa permette l’ingresso nella giornata di venerdì di aria più umida ed instabile proveniente dal Mediterraneo e successivamente nella giornata di sabato di aria più fredda in arrivo dal nord Europa con nubi, un pò di pioggia e qualche rovescio. Da domenica ritorno a tempo più stabile grazie all’azione di correnti nordoccidentali sulla Lombardia. Ecco le previsioni dell’Arpa.

PREVISIONE PER VENERDÌ 2 DICEMBRE 2011
Stato del cielo: al mattino irregolarmente nuvoloso su Retiche Orientali ed Adamello; sul resto della regione già da nuvoloso a molto nuvoloso. Poi passaggio a cielo molto nuvoloso ovunuque.
Precipitazioni: deboli su Appennino e settori centrali ed orientali della Pianura; deboli sparse sulle Prealpi centrali ed orientali; nel pomeriggio interessamento anche delle Alpi centrali ed orientali e precipitazioni anche a carattere di rovescio. In serata non escluso qualche debole temporale su Appennino e Prealpi orientali. Probabilmente asciutto per l’intera giornata sui settori occidentali. Neve oltre i 1500 metri circa sulle Alpi, sopra i 1700 metri circa sulle Prealpi.
Temperature: minime in aumento, massime in calo. In pianura minime tra 4 e 7 °C, massime tra 7 e 9 °C.
Zero termico: a 1900 metri sulle Alpi, a 2100 metri sulle Prealpi, a 2400 metri circa sul resto della regione.
Venti: in pianura calmi; in montagna moderati da sudovest, localmente forti sulle Prealpi.
Altri fenomeni: foschia sulla Pianura.

PREVISIONE PER SABATO 3 DICEMBRE 2011
Stato del cielo: ovunque molto nuvoloso o coperto. Dalla serata schiarite a partire dalla provincia di Varese.
Precipitazioni: sino al primo pomeriggio deboli sparse ovunque, più probabili sui settori centrali ed orientali della regione. Possibile qualche rovescio o locale temporale sui settori orientali. Dal pomeriggio attenuazione e dalla serata precipitazioni assenti. Neve oltre i 1400 metri circa.
Temperature: minime e massime stazionarie. In pianura minime intorno a 6 °C, massime intorno a 8 °C.
Zero termico: in abbassamento a 1700 metri sulle Alpi, a 1900 metri sulle Prealpi, a 2200 metri sul resto della regione.
Venti: in pianura calmi od al più deboli di direzione variabile; in montagna moderati da sudovest; dal tardo pomeriggio rotazione dapprima da ovest e poi da nordovest.
Altri fenomeni: foschia sulla Pianura ed al mattino qualche locale banco di nebbia.

PREVISIONE PER DOMENICA 4 DICEMBRE 2011
Stato del cielo: poco od al più irregolarmente nuvoloso su Alpi, Prealpi ed Appennino, con aumento della nuvolosità nel tardo pomeriggio per nubi alte e sottili. Sulla Pianura al mattino nuvoloso per nubi basse e nebbia, in dissolvimento dalla tarda mattinata con passaggio a cielo poco nuvoloso con velature.
Precipitazioni: assenti.
Temperature: minime in calo, massime in aumento.
Zero termico: in risalita.
Venti: in pianura deboli da ovest, in montagna moderati da nordovest.
Altri fenomeni: al mattino nebbia sulla Pianura.

TENDENZA PER LUNEDÌ 5 E MARTEDÌ 6 DICEMBRE 2011
Lunedì asciutto ed abbastanza soleggiato su tutta la regione, con nubi basse e nebbia al mattino sulla Pianura, e frequenti passaggi di nubi alte e sottili in giornata. Martedì ben soleggiato su gran parte della regione, ad eccezione di annuvolamenti anche consistenti sulle Alpi con un pò di neve trasportata da nord.

Pensioni: 7 bergamaschi su dieci sotto i mille euro

La sede dell'Inps di Bergamo BERGAMO -- “La situazione dei pensionati, anche nella nostra provincia, è tutt’altro che rosea: non ...

Inchiesta Locatelli: la Procura a caccia di nuove tangenti

Pierluca Locatelli BERGAMO -- Il sospetto degli inquirenti, che la mazzetta da 100 mila euro fosse troppo ...