iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Post-partum: cosa accade dopo il cesareo

Di Redazione1 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Post-partum

Post-partum

Si parla spesso delle conseguenze del parto naturale, ma più raramente di quelle di un cesareo, per altro diffusissimo. Il taglio cesareo e’ un vero e proprio intervento chirurgico e come tale si puo’ parlare di decorso post-operatorio.

I muscoli addominali non sono stati tagliati, ma spostati con un divaricatore e riposizionati successivamente, e l’incisione e’ stata fatta nella parete uterina che si trova dietro la vescica perché in questa zona l’utero e’ meno fragile. Dopo il parto cesareo si verificano perdite ematiche, date dall’eliminazione della mucosa uterina superficiale, molto piu’ abbondanti rispetto a quelle di un post parto naturale. Anche le contrazioni uterine, nelle prime 12 – 24 ore dopo l’intervento, sono piu’ dolorose poiché si sta cicatrizzando l’incisione fatta durante il parto.

L’allattamento va incoraggiato ed è compito dell’ostetrica suggerire alla neomamma le posizioni più comode e che interferiscano il meno possibile con il taglio. Già dopo poche ore sarà tempo di alzarsi e muovere i primi passi per evitare problemi circolatori e ripristinare le normali funzioni intestinali.

Allattamento: più sono i mesi, maggiore il Q.I.

Allattamento al seno L'allattamento al seno aumenta il quoziente intellettivo (QI) dei bambini. Lo dimostra l'esito di una ...

Contro l’obesità, peso del neonato tra 3 e 4 chili

Bebè appena nato Il peso ideale di un neonato oscilla tra i 3 e i 4 chili. Infatti, ...