iscrizionenewslettergif
Bergamo

Inflazione stabile, crescono abbigliamento e alimentari

Di Redazione1 dicembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Inflazione stabile a Bergamo

Inflazione stabile a Bergamo

BERGAMO — Inflazione stabile a Bergamo. Secondo il Nic, l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività, a novembre non ci sarebbero variazioni di rilievo rispetto al mese precedente. Il tasso tendenziale (la variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell’anno precedente), si attesta al 3 per cento.

Gli incrementi maggiori di questo mese sono stati nel settore dell'”Abbigliamento e calzature” con rialzi di indumenti, servizi di lavanderia e riparazione abiti. Seguono i “prodotti alimentari e bevande analcoliche” e “mobili, articoli e servizi per la casa» dove risultano in aumento gli articoli tessili, i piccoli elettrodomestici, cristalleria, stoviglie e utensili domestici e i prodotti per la pulizia e la manutenzione della casa; in calo i servizi di lavanderia per articoli tessili della casa.

In diminuzione il settore “Trasporti” con cali nel trasporto ferroviario e marittimo e voli internazionali. In aumento invece gasolio, benzina, biciclette e accessori per mezzi di trasporto privati

Benemerenze del Comune: medaglia d’oro a Walter Bonatti

Walter Bonatti BERGAMO -- Sono state assegnate le dieci benemerenze del Comune di Bergamo e le medaglie ...

Inchiesta rifiuti, il Consorzio BBM: estranei, noi parte lesa

La Brebemi in costruzione BERGAMO -- "Il Consorzio BBM è completamente estraneo alle ipotesi di reato in corso di ...