iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Ovuli di hashish: due arrestati all’aeroporto

Di Redazione30 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli ovuli sequestrati

Gli ovuli sequestrati

ORIO AL SERIO — Nel corso di un’operazione finalizzata alla repressione del traffico internazionale di stupefacenti, i funzionari doganali dell’aeroporto di Orio Al Serio hanno sequestrato, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, 1.853 grammi di hashish.

La sostanza stupefacente, confezionata in 267 ovuli, era trasportata con la modalità tipica dei Body Packers (occultata in corpo), da due cittadini marocchini residenti uno in Spagna e uno in Marocco, provenienti da Siviglia. I due sono stati arrestati e denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Ho una bomba nel bagaglio: paura sul volo Ryanair

Un aereo della Ryanair ORIO AL SERIO -- Se la sono vista davvero brutta i passeggeri del volo Ryanair ...

Scontro frontale a Zanica: muore 49enne di Bergamo

L'ambulanza ZANICA -- Incidente mortale ieri pomeriggio a Zanica. Un uomo di 49 anni originario di ...