iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Il medico di Micheal Jackson condannato a 4 anni

Di Redazione30 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Conrad Murray

Conrad Murray

LOS ANGELES, Usa — Il massimo della pena per questo tipo di reati: quattro anni di prigione, senza libertà condizionata. E’ stato condannato Conrad Murray, il medico ritenuto responsabile della morte di Michael Jackson il 25 giugno 2009.

Il dottore non sconterà la pena in una prigione di Stato perchè, per la legge californiana, per alcuni reati, fra cui l’omicidio involontario, non è prevista la traduzione in un carcere statale. Questo però non significa che Murray sia a piede libero. Il medico dovrà scontare la pena nella Los Angeles County Jail, sotto la giurisdizione dello sceriffo, che potrà eventualmente decidere un rilascio anticipato, magari concedendo gli arresti domiciliari con il controllo del braccialetto elettronico.

Fukushima: ricoverato il direttore della centrale atomica

La centrale atomica di Fukushima FUKUSHIMA, Giappone -- Il direttore dell'impianto nucleare di Fukushima Masao Yoshida si è dimesso dall'incarico ...

Disoccupazione in Italia all’8,5 per cento. Giovani senza lavoro

Ancora alto il tasso di disoccupazione MILANO -- Il tasso di disoccupazione ad ottobre é dell'8,5 per cento, in aumento di ...