iscrizionenewslettergif
Politica

Fontana: passo decisivo per la Scuola di magistratura a Bergamo

Di Redazione25 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gregorio Fontana

Gregorio Fontana

BERGAMO — “L’insediamento avvenuto oggi a Roma, alla presenza del Presidente della Repubblica Napolitano, del direttivo della Scuola di magistratura è un ulteriore e decisivo passo in avanti per concretizzare il sogno, che da troppo tempo le istituzioni bergamasche attendono e cioè quello di far partire una volta per tutte la Scuola di magistratura nella sua sede di Bergamo”. Lo ha detto il deputato bergamasco del Pdl Gregorio Fontana.

“Nei prossimi giorni – continua Fontana – chiederò un incontro ai vertici del direttivo per sollecitare il rispetto la tabella di marcia definita nell’agosto scorso con il ministro Alfano che prevedeva l’avvio dei corsi già dal 2012. Mi auguro inoltre che la Scuola di magistratura possa consolidare un rapporto di collaborazione attiva con l’Università di Bergamo, come aveva già chiesto il rettore Paleari”.

“Il nostro ateneo ha tutte le carte in regola per poter rappresentare un partner ideale per la parte accademica ma anche per rafforzare il legame di questa istituzione con Bergamo, che avrà l’onore di ospitare la Scuola di magistratura” ha concluso Fontana.

Stucchi (Lega): governo Monti inadeguato alla crisi

Giacomo Stucchi BERGAMO -- “Lo avevamo detto sin dal primo momento e lo ribadiamo ora che il ...

Iva, patrimoniale e redditometro: ecco la nuova ricetta di Monti

Mario Monti ROMA -- Una doppia mossa sugli immmobili, con il ritorno dell'Ici e l'aumento dele rendite ...