iscrizionenewslettergif
Politica

Misiani: impegno bipartisan per la sicurezza a Bergamo

Di Redazione24 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Antonio Misiani

Antonio Misiani

BERGAMO — “L’appello lanciato dal consiglio comunale di Bergamo per chiedere una maggiore presenza delle forze dell’ordine è pienamente condivisibile e va raccolto e rilanciato dai parlamentari bergamaschi”. Lo ha detto il deputato bergamasco del Pd Antonio Misiani.

“Il problema purtroppo non è nuovo – prosegue Misiani – il 25 settembre 2008 ho presentato in merito un’interrogazione
parlamentare alla quale l’ex ministro Maroni non ha purtroppo risposto. Come veniva riportato nell’interrogazione, la mancanza di personale delle forze dell’ordine in Provincia di Bergamo appare decisamente preoccupante, alla luce di livelli di delittuosità in provincia e nel Comune capoluogo che – secondo i dati del Ministero dell’interno – non giustificano un sottodimensionamento così marcato della presenza delle forze dell’ordine rispetto alla media nazionale”.

“Tale situazione – certamente ben conosciuta dal nuovo Ministro dell’Interno Cancellieri, già Prefetto di Bergamo – da
allora non è mutata in meglio. Mi confronterò quindi con i colleghi parlamentari al fine di sollecitare l’impegno del nuovo governo per la sicurezza della città: l’obiettivo di superare il sottodimensionamento delle forze dell’ordine rispetto alla media nazionale va perseguito insieme, al di là degli schieramenti politici di appartenenza”.

Abm, Oriani: abbiamo messo fine dell’Iri di Bettoni

Matteo Oriani BERGAMO -- Con una delibera assunta dalla terza commissione consiliare, la Provincia ha messo la ...

Da Clooney a Ronaldo: parata di star al processo Ruby

Ruby e Berlusconi MILANO -- Sarà una vera e propria parata di star dello showbiz quella che sfilerà ...