iscrizionenewslettergif
Università

California: polizia usa spray urticante contro studenti

Di Redazione24 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Scontri all'Università Davis

Scontri all'Università Davis

Un agente di polizia ha utilizzato spray urticante al peperoncino contro gli studenti del movimento “Occupy Wall Street” nel campus dell’Università di Davis, in California. Quelle immagine stanno ora facendo letteralmente infuriare il web poichè si vede chiaramente l’azione del poliziotto che, dopo aver agitato una bomboletta, spruzza la sostanza irritante contro i manifestanti seduti per terra pacificamente.

L’amministrazione dell’università californiana ha aperto un’inchiesta sul gravissimo episodio e gli stessi docenti, riuniti nell’Associazione di Facoltà, hanno evidenziato “questa settimana un uso eccessivo e sproporzionato della forza contro manifestanti non violenti, manganellati, ammanettati e sottoposti ad altre violenze”.

Sotto accusa il rettore dell’ateneo Linda Katehi, rea di essersi rivolta alla polizia per fronteggiare la protesta del movimento “Occupy Wall Street”. Tuttavia, in una nota Linda Katehi ha definito il video “raggelante” e “solleva dubbi sul modo migliore di affrontare queste vicende”.

Seminario sulle culture della città con Poli

Corrado Poli Giovedì 24 novembre 2011, alle ore 16 in aula 1 (Via Salvecchio 19, Bergamo, Città ...

Seminario di diritto con Pardolesi

Sede di Caniana Nell'ambito del corso di diritto privato, si terrà un seminario dal titolo “Analisi economica del ...