iscrizionenewslettergif
Provincia

Azienda bergamasca lancia la bara con l’antifurto

Di Redazione24 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una bara

Una bara

CARAVAGGIO — La scelta del nome deriva dalla cronaca. Un’azienda di Caravaggio ha progettato “Mike”, la prima bara dotata di antifurto in Italia. Verrà presentata nei prossimi giorni al salone del lusso di Verona.

Nella filosofia di costruzione il lusso è anche questo: riposare in pace. Il nome della bara? Si chiamerà Mike. Perché, appunto, al povero presentatore televisivo è stato negato il riposo eterno. La bara che lo conteneva è stata aperta e la salma trafugata l’anno scorso dal cimitero di Arona.

La bara dispone di un’antifurto collegato con le forze dell’Ordine o aziende di vigilanza. Per tutti gli interessati all’aldilà in sicurezza, l’azienda produttrice è la Art Funeral Italy.

Simoncelli: Valentino porta il 58 al Rally di Monza

Marco Simoncelli BERGAMO -- A un mese dalla scomparsa di Marco Simoncelli, l'amico Valentino Rossi lo ricorderà ...

Simoncelli: attesa per l’esito dell’autopsia

Il drammatico momento dell'incidente di Simoncelli BERGAMO -- E' atteso nei prossimi giorni l'esito dell'esame autoptico effettuato sul corpo di Marco ...