iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Ragazza di 16 anni violentata da due “amici” alla stazione

Di Redazione23 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nuovo terribile caso di violenza sessuale

Nuovo terribile caso di violenza sessuale

LECCE — Nuovo episodio di violenza sessuale ai danni di una ragazza minorenne. Una sedicenne, studentessa brindisina, è stata stuprata da due amici nei bagni della stazione di Lecce.

I tre avevano bevuto insieme. La ragazza è stata trovata completamente ubriaca sul treno in partenza per Bari. Secondo quanto ha raccontato alla polizia, aveva marinato la scuola per raggiungere Lecce in treno.

Una volta in città i 3 hanno fatto un giro, sempre bevendo birra e a fine mattinata sono tornati nella stazione di Lecce. Qui i due amici avrebbero abusato di lei.

Studentesse squillo e clienti insospettabili: 5 arresti

Una squillo NAPOLI -- Sono almeno 6 le studentesse coinvolte in un giro di prostituzione d'alto bordo ...

Sei giorni di lavoro in 9 anni: arrestata falsa psicologa

Il policlinico Sant'Orsola di Bologna BOLOGNA -- Secondo gli investigatori, con le sue presunte gravidanze a rischio ha preso in ...