iscrizionenewslettergif
Tecnologia

Prima dei terremoti, aumento d’ozono

Di Redazione23 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Terremoto

Terremoto

I terremoti potrebbe essere previsti rilevando l’aumento d’ozono che si sviluppa dalle fratture nel terreno che precedono un sisma. Lo afferma uno studio pubblicato da “Applied Physics Letters”.

Stando agli studi dei ricercatori, potrebbe essere la sensibilita’ all’ozono a dare agli animali la capacita’ di ‘prevedere’ i sismi.

“Se le ricerche confermeranno la correlazione – spiega Raul Baragiola, che ha coordinato lo studio – monitorando il gas potremmo avere un sistema di allarme efficace”.

Blackout su Aruba: bloccato il 60 per cento dei siti italiani

Stop sui siti di Aruba BERGAMO -- Un intervento pianificato o che altro? Fatto sta che questa mattina c'è stata ...

Facebook: 21 milioni gli italiani iscritti

Facebook MILANO -- Molti lo amano, altrettanti lo odiano. Ma un fatto è certo: Facebook è ...