iscrizionenewslettergif
Bergamo

Nullatenente ma vendeva auto: nomade evade 5 milioni al fisco

Di Redazione22 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Guardia di finanza

La Guardia di finanza

BERGAMO — La Guardia di finanza di Bergamo, nel corso di un’indagine finalizzata alla lotta all’evasione fiscale, ha scoperto un sessantenne di etnia rom che risultava nullatenente, ma in realtà era il titolare di un fiorente commercio di automobili nuove ed usate.

Secondo le indagini, l’uomo, titolare di una concessionaria, non ha mai presentato alcuna dichiarazione dei redditi al fisco. Inoltre, negli ultimi quattro anni avrebbe evaso una somma pari a 5 milioni di euro. Per risalire al reale volume d’affari della società, la Finanza ha ricostruito le compravendite di autovetture, accertando anche un’evasione di un milione di euro di Iva.

Il nomade è stato denunciato a piede libero.

Buon successo: 37mila visitatori al Salone del mobile

Il salone del mobile BERGAMO -- Le imprese del settore ripartono dal Salone del Mobile di Bergamo. Davanti ad ...

Armi da guerra nel bagagliaio: ligure di 37 anni nei guai

Il tribunale di Bergamo BERGAMO -- Era stato fermato dai carabinieri mentre portava, nel bagagliaio dell'auto, armi da guerra ...