iscrizionenewslettergif
Esteri

Spagna, trionfano i Popolari: tonfo dei socialisti di Zapatero

Di Redazione21 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Mariano Rajoy al voto

Mariano Rajoy al voto

MADRID, Spagna – Un risultato clamoroso per le sue proporzioni. Il Partido Popular di Mariano Rajoy ha conquistato la maggioranza assoluta nel congresso dei deputati di Madrid, con 186 seggi su 350.

Il Partito socialista di Alfredo Rubalcaba ottiene il 28,7% e 110 seggi, il suo peggiore risultato dalla fine del franchismo.

Il Partito popolare ha conquistato alle politiche una vittoria storica, ottenendo il migliore risultato nella storia della democrazia spagnola, mentre il Psoe guidato da Alfredo Rubalcaba ha subito la peggiore sconfitta-

“Siamo davanti a un momento decisivo per la Spagna. Il nuovo governo dovrà gestire la congiuntura più delicata che il Paese abbia conosciuto negli ultimi 30 anni. Abbiamo davanti a noi un compito immenso: non ci saranno miracoli”. Lo ha detto questa sera il vincitore delle politiche spagnole, leader del Pp, Mariano Rajoy. “Voglio ridare agli spagnoli l’orgoglio di esserlo” ha detto Rajoy dal balcone del palazzo alle migliaia di militanti in festa riuniti per strada e che intonavano “Viva Espana”.

Usa: attacco all’Iran danneggerebbe economia mondiale

Leon Panetta WASHINGTON, Usa -- Le forze armate degli Stati Uniti sono scettiche circa un attacco preventivo ...

Fotografa le pazienti di nascosto: ginecologo denunciato

Ginecologo denunciato in Germania BERLINO, Germania -- Fotografava di nascosto le sue pazienti e conservava le foto intime sul ...